Literary Criticism and History

If poetry, as Benedetto Croce says, is always a "miracle", criticism is the search for and the "discovery" of this miracle

(Mario Puppo)


 

Art History

Mario Salmi, Marzotto Prize 1955

A duty-bound tribute to the work of those historians and those critics who have contributed and contribute to illustrating our unparalleled artistic heritage

(Discorso di Paolo Marzotto)

MARIO SALMI

 

Storico dell'arte, professore universitario, presidente del Consiglio superiore delle antichità e belle arti fino al 1971 e dell'Istituto nazionale di studi sul Rinascimento, socio nazionale dei Lincei, presidente dell'Accademia Petrarca di Arezzo.

La sua opera scientifica fu incentrata sull'arte romanica e rinascimentale, con una attenzione per le opere di Piero della Francesca. Spaziò comunque su un campo molto più ampio: dall'arte paleocristiana alle manifestazioni barocche, focalizzando l'interesse su ambiti e periodi fino ad allora esclusi dall'analisi critica. Grazie alla sua sensibilità critica si deve il primo interesse scientifico e accademico verso le cosiddette arti minori, come la miniatura.

Rigoroso storico e filologo, associava le sue analisi ad una ricognizione diretta, raggiungendo gli oggetti di studio ovunque essi fossero. Premiato per il complesso della sua opera.